Martignano

Scoperta casa riposo abusiva in Salento

Una casa di riposo abusiva per anziani è stata scoperta a Lecce dai militari della Guardia di Finanza di concerto con la Procura. La scoperta è stata notificata al Comune che ha emesso una ordinanza di chiusura dell'edificio. Si tratta di "Villa Rugiada", una struttura alla periferia del capoluogo salentino risultata priva delle previste autorizzazioni per l'alloggiamento notturno degli anziani. Nel corso dell'ispezione scattata alle prime luci dell'alba, i finanzieri hanno così trovato all'interno cinque anziani che dormivano, quattro de quali affetti da disabilità, allettati e non autosufficienti. Dai riscontri eseguiti congiuntamente al personale dell'Asl di Lecce, è emerso che la cooperativa salentina non era in possesso dei requisiti organizzativo-gestionali per poter ospitare persone affette da grave deficit psico-fisico, alle quali venivano anche somministrati farmaci nelle ore notturne.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie